Cookie Policy
blocco universitario

Il blocco nello studio si mette tra te e i tuoi sogni?

ADDIO BLOCCO UNIVERSITARIO

Un percorso psicologico breve per superare finalmente il blocco nello studio 

 

 

Lavoreremo insieme per non perdere nemmeno una sessione di esami in più

♦ IL BLOCCO UNIVERSITARIO

 

Il blocco universitario è una condizione parecchio fastidiosa e deprimente in cui non si riesce a studiare bene come si vorrebbe.

Può trattarsi di un blocco completo, in cui non si riesce proprio a studiare e a dare esami oppure di un blocco parziale, in cui ci si sente meno efficienti di prima perché si riescono a preparare pochi esami oppure si ottengono dei voti non soddisfacenti.

 

I motivi del blocco possono essere molti. Può essere, ad esempio, che:

  • una data materia non ci entusiasma e ci sentiamo demotivati
  • perdiamo di vista l’obiettivo
  • stiamo attraversando un momento di vita difficile o doloroso
  • siamo influenzati dai problemi familiari o relazionali
  • siamo bloccati dall’ansia o dalla depressione

♦ LE CONSEGUENZE DEL BLOCCO UNIVERSITARIO

 

tempo passaViviamo nell’epoca in cui siamo costretti a fare dei percorsi di studio lunghissimi, tra l’università, specializzazioni, master e tirocini.

In questo scenario, il blocco universitario può rivelarsi un problema non da poco perché rischia di allungare ulteriormente i tempi necessari per entrare nel mondo del lavoro e costruire la propria carriera e la propria vita in generale.

A ciò si aggiunge anche un impegno economico spesso consistente, che può costituire un notevole peso per sé e per i propri familiari.

Se il blocco perdura nel tempo, si rischia di rimanere indietro con lo studio. Non solo perché il materiale si accumula ma anche perché viene meno il “rinforzo sociale”: magari i nostri amici hanno già finito tutto o quasi e non possiamo più studiare insieme a loro e confrontarci sui problemi comuni.

♦ UNA SITUAZIONE PARADOSSALE

 

Nella vita frenetica del giorno d’oggi ci si sente spesso spinti a fare presto e ad essere efficienti sempre e in tutto. Non è ammesso avere delle difficoltà e degli intoppi. A volte però ci si può trovare in una situazione paradossale:

IL PARADOSSO        Più ci sentiamo sotto pressione, più rimaniamo bloccati.

Questa condizione può causare molta ansia e può portare a dei pensieri di inadeguatezza o addirittura depressivi. Se poi ci paragoniamo agli altri, che magari vanno avanti “come dei treni” mentre noi rimaniamo quasi fermi, ci buttiamo ancora più giù. Ed essere giù ovviamente non fa che peggiorare il problema.

♦ SUPERARE IL BLOCCO UNIVERSITARIO

 

◊ Prima è, meglio è

Il blocco nello studio è un problema che non va trascurato perché più va avanti e più diventa difficile da superare. Si instaura infatti un circolo vizioso tra pochi risultati, sfiducia e demotivazione.

 

 

Invece, uno studente che riesce ad andare avanti con gli esami:

  • si sente soddisfatto e motivato a superarne altri
  • è sereno nello studio perché sa di stare al passo con gli impegni e di avvicinarsi sempre di più alla laurea
  • può completare il suo percorso con i propri compagni di classe e questo ha un vantaggio enorme sia dal punto di vista del benessere sociale sia dal punto di vista dello studio. E’ infatti molto più motivante studiare insieme, scambiarsi le esperienze e incoraggiarsi a vicenda.

◊ Perché scegliere la psicoterapia?

 

Magari avete già percorso diverse strade, provato vari rimedi e varie tecniche per studiare meglio o preso delle ripetizioni, ma nulla ha funzionato. Credete di essere “pigri” o non abbastanza bravi, perdete la stima di voi stessi. In realtà non siete voi che non andate bene, semplicemente non state affrontando il problema dall’angolatura giusta.

Quasi sempre il problema non sta nella mancanza delle capacità, nelle tecniche  di studio sbagliate o nella svogliatezza ma è ben più profondo.

 

La psicoterapia è una risorsa preziosa in questa fase delicata della vita. Permette di capire dove sta il problema e di rimuovere l’ostacolo che si pone tra noi e i nostri obiettivi. Solo risalendo a queste cause più profonde del problema si può andare mirati a risolverlo.

Inoltre, il percorso psicoterapeutico non solo porta alla risoluzione della difficoltà ma fa anche acquisire degli strumenti per poter affrontare le difficoltà simili in futuro.

◊ Come mai il percorso psicologico breve?

 

La psicoterapia è un regalo che a mio avviso ognuno dovrebbe farsi per vivere meglio e molto più sereno. Nel blocco universitario però c’è bisogno di agire in fretta per avere dei primi risultati subito, è troppo aspettare un anno e mezzo o due perché si rischiano di perdere molte opportunità nel frattempo. A volte può essere anche difficile da sostenere come spesa, visto che i costi di una psicoterapia completa si aggirano sui 4-5 mila euro. Per ottimizzare i tempi e i costi, ho adeguato il mio modo di lavorare da terapeuta al problema specifico dello studio. In questo modo potrete unire le due esigenze: quella di avere una figura che ha le competenze giuste per comprendere le vostre problematiche a 360° e quella di avere un approccio mirato che vi permette di accelerare i tempi e diminuire le spese.

Il classico percorso sarà così suddiviso in tre tappe, di cui la 3° opzionale:

3 TAPPE

Sbloccare il problema

Non vi insegnerò dei metodi di studio preimpostati ma vi darò una mano per capire cosa non funziona in come lo avete impostato voi e capiamo come uscire da una situazione di incastro, quali abitudini cambiare;

Andare a fondo del problema

Dopo che la situazione si è un po’ sbloccata analizzeremo il problema dello studio da più punti di vista allo scopo di risolverlo;

“Allargare” ad altri problemi

Per chi vorrà proseguire, lavoro psicoterapeutico a 360° su tutti gli altri aspetti problematici e difficoltà

♦ SUPERARE IL BLOCCO UNIVERSITARIO GRAZIE AL PERCORSO PSICOLOGICO BREVE

1.

APPROCCIO MIRATO

 

Il percorso che vi propongo ha la caratteristica di essere molto specifico e centrato sul problema dello studio. Il nostro obiettivo sarà quello di sostenere e superare gli esami arrivando il più velocemente possibile al traguardo della laurea.

Tutto quello che faremo avrà questo filo conduttore. Lavoreremo sull’ansia o sui pensieri depressivi, se è il caso, sempre però con un obiettivo chiaro in testa: superare il blocco universitario.

2.

PERCORSO BREVE

 

Rimanendo focalizzati sul problema, il nostro percorso sarà decisamente più breve di quello psicoterapeutico classico. Dovreste notare i primi miglioramenti nello studio in genere già dopo  pochi colloqui.  

Quando sarete soddisfatti dei vostri risultati nello studio, potete scegliere voi se proseguire con la psicoterapia e approfondire altri aspetti della vostra vita.

3.

RISULTATI MISURABILI

 

Ottimizzeremo i tempi per avere dei primi risultati concreti già dopo pochi colloqui. I risultati potranno essere misurati in termini di efficienza nello studio, soddisfazione e numero degli esami superati.

IL PERCORSO PSICOLOGICO BREVE FOCALIZZATO SULLO STUDIO PUO’ FARE A CASO VOSTRO:

Se la vostra facoltà vi piace e vi entusiasma ma vi sentite inspiegabilmente bloccati. Vi permetterà di capire dove sta il problema nello studio e di acquisire degli strumenti concreti per superarlo.

 

Se invece vi vengono dei dubbi sull’aver scelto bene o meno la facoltà e vi sentite bloccati non sapendo quale direzione prendere nella vostra vita, sarebbe inutile focalizzarci sullo studio.

Prima è indispensabile chiarire da che parte volete andare. In questo caso sarò felice di farvi da guida nel capire che cosa desiderate davvero, in modo da prendere una decisione sul futuro consapevole e appagante per voi.

 

I PRIMI COLLOQUI

 

Durante il primo colloquio analizzeremo insieme il vostro problema specifico legato allo studio.

Nel corso di altri due – tre colloqui raccoglierò delle informazioni sugli altri aspetti della vostra vita in modo da avere un quadro generale della vostra situazione.

Una volta conclusa questa fase, vi darò i primi feedback sul vostro problema specifico e sul possibile percorso da intraprendere.

 

 

 

DURATA

 

Il percorso breve per il blocco nello studio ha la durata ridotta rispetto alla psicoterapia classica. Non è possibile definire la sua durata esatta a priori perché entrano in gioco molte variabili personali e legate a ogni situazione specifica.

Il tempo approssimativo per concludere il percorso focalizzato sullo studio potrebbe essere tra 14 e 16 colloqui. Comunque, i primi miglioramenti si vedono in genere già prima.

Per chi poi vorrà proseguire con la psicoterapia più completa i tempi diventano quelli di una classica psicoterapia, indicativamente 1,5 – 2 anni.

COSTI E MODALITA’

 

I colloqui vengono svolti a cadenza settimanale, la loro durata è di un’ora e il costo è di 60 euro all’ora onnicomprensivi.

Il pagamento va effettuato a ogni colloquio, non c’è l’obbligo di fare un numero predeterminato di colloqui. La spesa sostenuta rientra tra le spese sanitarie detraibili che possono essere scaricate dalla dichiarazione dei redditi.

 

Tutto il percorso è coperto dal segreto professionale. E’ garantito l’assoluto rispetto della vostra privacy.

CONTATTI

Dott.ssa Katarzyna A. Ratkowska

Psicologa e psicoterapeuta

Via Sorio n. 79/B, Padova

 

tel: 3289635461

e-mail: katarzynaanna.ratkowska@gmail.com

CHI SONO

psicologa psicoterapeuta PadovaMi chiamo Katarzyna A. Ratkowska, sono una psicologa e psicoterapeuta cognitivo – comportamentale, laureata presso l’Università di Padova e specializzata presso l’Associazione di Psicologia Cognitiva di Verona.

Nella mia esperienza lavorativa ho accompagnato nel percorso universitario molti studenti che per vari motivi si trovavano in una situazione di blocco (ad es. a causa di ansia, depressione, difficoltà decisionali, problemi familiari e relazionali, lutti). Da lì è nata l’idea del progetto “Addio blocco universitario” per sostenere sempre più persone in questo momento delicato della vita. Sarò felice di aiutare anche Voi!

www.outofstress.it

© Copyright 2016. “Out of stress”. All rights reserved.

Privacy Policy